sabato 9 giugno 2018

Come scegliere l'albergo. Ecco qualche indicazione.


Quando devi decidere dove dormire gli elementi da prendere in considerazione sono numerosi.

Sicuramente dove si dorme quando si va in vacanza è determinante per la buona riuscita del soggiorno. Ovviamente dipende anche dal tipo di vacanza che si intende fare. Se sei un tipo da 'fai-da-te' tout-court probabilmente l'importante per te sarà mettere il piede sull'aereo e atterrare. E poi come va và. Nel caso però per te la vacanza sia un momento in cui non vuoi assolutamente pensieri di sorta, perché hai già un lavoro che ti succhia energie durante l'anno. Bene allora prima di partire devi prendere in considerazione molti fattori.

Il budget. La prima cosa da fare è stanziare una somma di denaro e decidere quando partire. In base a queste informazioni possiamo iniziare la ricerca e verificare le disponibilità. Ovviamente prima si inizierà al ricerca e maggiori saranno le possibilità. Ci sono anche dei siti- non molto popolari in Italia, dove si possono prenotare alberghi “alla cieca“. Ovvero si inserisce il budget di spesa e si gira la 'roulette-russa'. Quello che succede succede. Il nome della struttura verrà comunicato solo a prenotazione avvenuta. In alcuni casi è possibile anche avere un rimborso se l’hotel prenotato modifica i prezzi successivamente.

Posizione. Studiare il territorio è molto importante per capire dove si andrà a dormire e scegliere la sistemazione corretta. Le recensioni in questo senso aiutano molto. Così come visionare video, siti degli alberghi e quant'altro ci possa fornire informazioni utili alla causa.

Tipologia. Le strutture sono molte e di più categorie. Quindi bisogna anche sapere nel posto dove si va quali siano le strutture disponibili. Verificare se esistano catene alberghiere conosciute. Ovvero, se gli hotel e le stelle corrispondono a quelle nostrane. Capire ci siano Bed & Breakfast o sistemazioni 'casareccie'. La qualità dei camping e dei villaggi ci potrebbe altresì aiutare a capire se può rientrare nella scelta finale, soprattutto se cerchiamo animazione. Anche pernottare in un ostello può essere un'opzione, nel caso vogliamo dormire in ambiente tipo-caserma. Non da ultimo le sistemazioni eco-compatibili come agriturismo e similari possono rappresentare una valida scelta. Da fare molta attenzione poi quando ci sono bambini e soprattutto single con bambini, situazione per cui le strutture si stanno sempre più attrezzando. 


Sicurezza. Non da ultimo il tema relativo al luogo e a possibili situazioni di pericolo in cui si potrebbe incorrere. Un tema molto delicato che va preso con le pinze. Fare riferimento al sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Affari Esteri deve essere, sicuramente, uno dei primi passi da percorrere.





di Redazione

0 commenti:

Posta un commento